Pezzi da 90

Pezzi da 90 - OSCAR 2016: la vittoria di Ennio Morricone

  • Andato in onda:10/11/2015
  • Visualizzazioni:

      OSCAR 2016: la vittoria di Ennio Morricone

      di Angela Zamparelli

       Guarda la Fotogallery CLICCA QUI 

      “Quando lavoro ad un film sono sempre entusiasta, sono sempre colpito dal film, sono sempre ottimista, altrimenti non potrei lavorare…”
       

      Ennio Morricone si racconta : la nascita della colonna sonora di C’era una volta in America, la scoperta della passione per la musica, a sette anni, studiando solfeggio sulla spiaggia di Riccione. L’attività di arrangiatore per la Rca negli anni d’oro della canzone… e persino il suo impiego alla Rai, durato poche ore, perché il giorno stesso in cui venne assunto si licenziò!

      C’era una volta in America: Sergio Leone cominciò a parlarmi di C’era una volta in America ai tempi in cui finii di scrivere la musica per Giù la testa. Aveva in mente il romanzo da cui avrebbe tratto il film. Era difficile avere i diritti, ma sapeva che li avrebbe ottenuti, così cominciò a raccontarmi il film, come sarebbe venuto. Sette anni prima che cominciassero le riprese ho iniziato a preparare i temi del film… era un’idea di racconto sulla memoria, sui ricordi, quindi è tutto fatto di flash back.  Mi sono concentrato sui temi di nostalgia e di dolcezza…
       

      Enfant prodige : Una delle cose che ricordo abbastanza chiare è che ho cominciato a sette anni, con il solfeggio, sulla spiaggia di Riccione, dove andavamo in villeggiatura. Quello fu il primo contatto con la musica. Alla fine dell’estate dovetti sospendere questi studi, però l’estate successiva, quando tornai a Riccione, cominciai a scrivere delle mie composizioni, tutte cacce, squilli di corni, avevo sentito il Franco Cacciatore di Weber e, ora che ci penso, forse questo ha contribuito al mio gusto per la scrittura epica che poi ho usato nel cinema western…

      La Rai:  Fui assunto in Rai e mi dissero nel primo colloquio: lei non avrà mai eseguite dalla Rai le sue composizioni, e inoltre sarà sempre un impiegato di seconda categoria. Ringraziai e diedi subito le dimissioni…

       

      E infine Gillo Pontecorvo che dice di lui: c’è una scena di Queimada dove da Marlon Brando non sono riuscito a ottenere ciò che volevo. Era una scena importante, ma alla fine pensavo di tagliarla. Poi andai in moviola, ci misi su la musica di Ennio, a cui avevo spiegato tutto, e mi accorsi che quello che non ero riuscito a ottenere da Marlon Brando l’avevo ottenuto da Morricone attraverso la musica. Su quella scena avrei voluto scrivere regia di Ennio Morricone!

      Genio, umiltà, sensibilità, auguri maestro!

      Musiche
      Killing Jar (Siouxsie and the Banshees)
      C’era una volta in America (Ennio Morricone)
      Lovely Head (Goldfrapp)

      Documenti sonori
      Ennio Morricone parla di C’era una volta in America intervista di Angela Zamparelli, Ed è subito musica, Radio2 - 1993
      Ennio Morricone, ricordo d’infanzia, Parola d’autore intervista di Luca Damiani, Radio3
      Sergio Leone parla del western, Se permettete parliamo di cinema - Radio1 - 1979
      Ennio Morricone parla del suo lavoro di arrangiatore alla RCA, Parola d’autore, Radio3
      Ennio Morricone e Gillo Pontecorvo, Parola d’Autore, Radio3

       

       

       

       

       

       

       

       

      Commenti

      Riduci