Gli Speciali di Radio 6

SIMENON, L’IMMAGINARIO E IL VERO

  • Andato in onda:14/02/2017
  • Visualizzazioni:

      In questo spazio intitolato "Gli Speciali di Radio 6", celebreremo grazie ad una programmazione dedicata, da cliccare passo dopo passo, alcune delle ricorrenze più significative per il nostro paese e per il mondo. 





      SIMENON, L'IMMAGINARIO E IL VERO

      Speciale a cura di Elisabetta De Toma 


      Madre, siamo noi due qui a guardarci... siamo due stranieri che non parlano la stessa lingua, e che diffidano l’ uno dell’altro…è per cancellare l’ idea falsa che ho potuto farmi di te, per penetrare nella verità del tuo essere, per amarti che riunisco briciole di ricordi, che rifletto.”                                                                               da Lettera a mia madre    


      Inquieto ma sempre desideroso di incontrare l’altro, continuamente in viaggio, 33 residenze diverse, 27 pseudonimi adottati nelle sue 500 opere, amante della tecnologia oltre che delle sue famose pipe, scriveva anche 80 pagine al giorno. 
      Letto da un miliardo di persone, oltre 700 milioni le copie vendute nel mondo, Georges Simenon è lo scrittore più tradotto dopo Shakespeare. 
      Famoso per aver creato il personaggio di Maigret - lui che non aveva mai letto un giallo prima - scrisse straordinari romanzi caratterizzati da uno stile molto diverso da quello delle avventure del celebre commissario, ma da molti considerato ancora più appassionante e coinvolgente.

      Per questo lo ricordiamo, in occasione dell’anniversario della nascita (Liegi, 13 febbraio 1903 – Losanna, 4 settembre 1989) , attraverso i due romanzi Lettera al mio giudice (1946) e Lettera a mia madre (1974) divenuti tema di due puntate del programma Credo che comincerò un altro libro… realizzato da Elisabetta De Toma con il professor Domenico Mazzullo nel 2012 per il canale web di Radio Rai WR6 e che vi riproponiamo su Rai Radio 6 Teca.


      Elisabetta De Toma 

      Commenti

      Riduci