Rai.tv

su Rai.Tv
  • su Rai.Tv
  • nei siti Rai

Rai.tv

Che tempo che fa 2010-2011

Zucchero

  • Durata:00:40:33
  • Andato in onda:06/11/2010
  • Visualizzazioni:

Comandi da tastiera per il lettore multimediale

  • [Shift + P] Play / Pausa
  • [Shift + S] Stop
  • [Shift + F] Fullscreen
  • [Shift + C] Sottotitoli (se presenti)
  • [Shift + M] Mute
  • [Shift + Freccia Su] Alza il volume
  • [Shift + Freccia Giù] Abbassa il volume
  • [Shift + Freccia Destra] Avanti veloce
  • [Shift + Freccia Sinistra] Indietro veloce

Zucchero , in anteprima ed in esclusiva presenta la sua nuova raccolta di inediti, Chocabeck , concept-album dall’impronta fortemente personale e riflessiva, uscito in contemporanea mondiale il 3 novembre 2010 e anticipato in Italia dal singolo E’ un peccato morir: brano che, accompagnato dalla sua band, eseguirà da vivo in studio, insieme a Un soffio caldo, Il suono della domenica, Vedo nero e Spicinfrin boy. Il cd, pubblicato a quattro anni di distanza dal precedente Fly, non a caso, domenica scorsa, è stato al centro di una grande festa a Brescello, il paese di Peppone e Don Camillo, dove l’antica sede del Pci convive con la vicina Parrocchia: undici inediti che raccontano di un paesino immaginario dove la tolleranza e la fratellanza sono la quotidianità anche fra ‘fedi’ diverse; per la realizzazione del nuovo album hanno collaborato, tra gli altri, Iggy Pop (Chocabeck e Alla fine), Bono Vox (Il suono della domenica), Roland Orzabal, leader dei Tears for Fears (God bless the child), Francesco Guccini autore a quattro mani di Un soffio Caldo e Brian Wilson, la voce dei Beach Boys, nei cori di Chocabeck; il nuovo album arriva dopo il successo di Live in Italy 2008, risultato del suo più grande World Tour che in una anno e mezzo lo ha visto tenere 207 concerti facendo 5 volte il giro del mondo; il Chocabeck Tour debutta all’ Hallenstadion di Zurigo l’8 maggio 2011 per arrivare in Italia a partire dal 6 giugno con cinque date all’Arena di Verona.

Sito

Vuoi rivedere o riascoltare un altro programma?

Commenti

Riduci
Navigazione alternativa dei video correlati