Rai.tv

su Rai.Tv
  • su Rai.Tv
  • nei siti Rai

Rai.tv

L’Eredità 2010 - 2011

La ghigliottina 11/06/11

  • Durata:00:07:54
  • Andato in onda:11/06/2011
  • Visualizzazioni:

Comandi da tastiera per il lettore multimediale

  • [Shift + P] Play / Pausa
  • [Shift + S] Stop
  • [Shift + F] Fullscreen
  • [Shift + C] Sottotitoli (se presenti)
  • [Shift + M] Mute
  • [Shift + Freccia Su] Alza il volume
  • [Shift + Freccia Giù] Abbassa il volume
  • [Shift + Freccia Destra] Avanti veloce
  • [Shift + Freccia Sinistra] Indietro veloce

Il concorrente partecipa al gioco finale con il montepremi accumulato nel gioco precedente. Il conduttore propone per cinque volte una coppia di termini ed ogni volta il concorrente deve scegliere uno dei due termini cercando di individuare, affidandosi all’intuito ed alla fortuna, quello “giusto”. L’insieme dei 5 termini “giusti”, infatti, costituisce i 5 indizi tramite i quali il concorrente deve individuare un termine “nascosto”, cioè il nome, l’ oggetto o quant’ altro a cui abbiamo riferito,i 5 indizi. Ciascuna delle 5 scelte del concorrente potrà risultare giusta o sbagliata: se la scelta è giusta mantiene il montepremi, se sbagliata viene dimezzata la sua vincita. Naturalmente il concorrente verrà, in ogni caso, a conoscenza dell’indizio giusto. Per vincere il montepremi a sua disposizione alla fine del gioco (tutto quello iniziale in caso di 5 risposte giuste o dimezzato tante volte quante sono state le risposte sbagliate), il concorrente deve indovinare in un tempo stabilito (30” o quello comunicato dal conduttore) il termine nascosto, ovvero a cosa si riferiscono, secondo la nostra logica di gioco,5 indizi da lui conquistati scrivendo la risposta su un cartoncino che viene consegnato al conduttore.

Sito

Vuoi rivedere o riascoltare un altro programma?

Commenti

Riduci
Navigazione alternativa dei video correlati